Calcio - Grigi

'Meno 3' ai quarti': Piccolo in gruppo per la tattica, Iocolano ancora a parte

Il centrale a metà con il gruppo. In attacco Pillon insiste con Gonzalez - Evacuo

La sorpresa dell'allenamento di oggi pomeriggio è Piccolo in gruppo: per il lavoro atletico e, anche, per gli esercizi di tattica. Non con il gruppo dei possibili 'titolari', ma molto coinvolto, anche nel chiamare i compagni di reparto e dettare i movimenti, per rubare palla all'avversario e costruire l'azione. Per lui niente 'partitina' - come la definisce Pillon - ma la sua presenza oggi, anche se part time, indica almeno la possibilità di averlo tra i convocati anche per gara1. Dovrebbe esserci anche Iocolano, che sembrava essere il più pronto al rientro e, invece, continua a lavorare a parte, con il professor Andrea Bocchio, e le chance di averlo dall'inizio a Lecce sono diminuite. Tanto che il tecnico ha provato, in quella posizione, sia Fischnaller, sia Nicco e certo ha ancora qualche dubbio sul partner di Cazzola: se proprio Nicco, oppure Branca, tanto che ha utilizzato, con il probabile undici, il giovane Aramini, evidentemente perché è una delle maglie che deve ancora meditare prima di assegnarla. Chi meriterebbe spazio dall'inizio è Sestu, che anche nella seduta di oggi ha dato un saggio del suo repertorio: puntare l'uomo, saltarlo, creare superiorità e mettere assist invitanti. Tutto quando sarebbe bene fare a Lecce mercoledì sera, anche se nel suo caso l'allenatore deve valutare il minutaggio che può garantire. Recuperato bene Nava, anche Rosso è pronto. In attacco anche oggi Pillon ha insistito con la coppia Gonzalez - Evacio che, a questo punto, sembra la più quotata. Domani allenamento al pomeriggio, poi martedì mattina, prima di mettersi in viaggio verso la Puglia per il primo atto

LE ULTIME NOTIZIE
Sta stretto il pari all'Alessandria dei cambiamenti

Stellini ha seguito l'ultimo quarto d'ora in tribuna, dopo l'espulsione, insieme al ds Sensibile

calcio

Grigi: tanti cambiamenti, sta stretto il pari 

24 Settembre 2017 alle 18:44

La scossa c'è stata. Non ancora da 3 punti, e la classifica resta molto povera. Ma l'Alessandria, a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati