Martedì 18 Settembre 2018

Solidarietà

Dopo la camminata, la donazione all'ospedale

La marcia benefica ha consentito di acquistare un'apparecchiatura per i bambini

Dopo la camminata, la donazione all'ospedale

Medici e atleti alla presentazione del nuovo macchinario

E' stato consegnato stamattina al reparto di Terapia intensiva pediatrica dell'ospedale Cesare Arrigo di Alessandria il clearance bronchiale acquistato grazie a  Roberto Gardino, Gianfranco Pasquinelli, Fiorenzo Piccinini, Fabio Savio e Fulvio Siri, un anno fa protagonisti della camminata Assisi-Roma, attorno alla quale sono state promosse iniziative finalizzati all'acquisto del macchinario del valore complessivo di circa 20.000 euro. La marcia solidale è stata seguita da molti alessandrini che hanno poi aderito alla campagna di sensibilizzazione promossa dai quattro camminatori (Siri, col camper, si è occupato della logistica). Lo strumento favorisce  la mobilizzazione delle secrezioni, la loro espettorazione, anche con l’aiuto di altri macchinari,   come la macchina della tosse. In questo modo si ottiene che le secrezioni vengono eliminate riducendo sia il rischio di sovra infezione che i tempi di ospedalizzazione, oltre che migliorando il benessere e confort dei piccoli pazienti. Il gruppo aveva già acquistato un sollevatore per carrozzina (6.000 euro), messo a disposizione di Giulia Russo, ragazza purtroppo deceduta lo  scorso luglio.

LE ULTIME NOTIZIE
Alunni trasferiti, c'è il pulmino

La sede dell'istituto comprensivo

Tortona

Alunni trasferiti, c'è il pulmino

18 Settembre 2018 alle 15:21

Per gli studenti della scuola media del Comprensivo B di Tortona, trasferiti in zona Dellepiane a ...

Impianto fanghi, iniziati i presidi

Un volantino del Comitato 3A

Ambiente

Impianto fanghi,
iniziati i presidi

18 Settembre 2018 alle 13:41

Oggi dalle 13 alle 14 e domani alla stessa ora, presidio del Comitato 3A davanti alla prefettura di ...

Opere pubbliche: zone industriali, nuovo decoro

Anche 150mila euro per la Passeggiata Sisto

Il piano

Le zone industriali
e il  nuovo decoro

18 Settembre 2018 alle 11:10

Un investimento di 300mila euro fino al 2021 «per restituire decoro alle zone industriali della ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati