Venerdì 22 Marzo 2019

Novi Ligure

Muore sette giorni dopo lo schianto

Muore sette giorni dopo lo schianto

Il luogo dove si è verificato l’incidente poi risultato mortale

È morto dopo una settimana di agonia, Emilio Volpe, l’uomo di sessant’anni investito a Novi mentre attraversava la strada. L’incidente venerdì 30 marzo, verso le 19,30.

Volpe stava attraversando la strada in prossimità del distributore dell’Eni che si trova in via Edilio Raggio, era a piedi, quando è stato urtato violentemente da un furgone. Il mezzo era guidato dall’idraulico Emilio Santamaria di 79 anni, uno degli artigiani del settore più conosciuti della città. Le indagini: sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Domenica lo show per 'Il girasole'

Max Corfini

Valenza

Domenica lo show
per 'Il girasole'

22 Marzo 2019 alle 10:59

‘Uno spettacolo per un fiore’ è il titolo dell’appuntamento promosso dal Lions Club Adamas e dal ...

Tra Vasari e Gardella sboccia la primavera Fai

Il restaurato ‘Martirio di san Pietro da Verona’ di Giorgio Vasari

Cultura

Tra Vasari e Gardella
sboccia la Primavera Fai

22 Marzo 2019 alle 07:56

Un weekend alla scoperta dei tesori d’arte della provincia. Le Giornate Fai di Primavera sono una ...

Schianto, muore donna grave la nipotina

I soccorritori sul posto dello schianto (foto Gas)

Castelceriolo

Schianto: muore donna,
grave la nipotina

21 Marzo 2019 alle 15:34

Un impatto forse lieve, poi l'auto si capotta nel fosso. Le conseguenze sono drammatiche. Una donna ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati